Wanderlusting, piéce di circo per tre equilibristi sul filo molle

« Wanderlusting » …….viaggiando negli spazi

100 metri di corde sospese, 3 equilibristi.
Questo progetto nasce dalla voglia di Chiara Marchese di riunire un gruppo di equilibristi sul filo molle, tutti sotto lo stesso approccio di ricerca artistica.
La deambulazione, la scoperta degli spazi sospesi come anche il suolo, sono il punto di partenza di questa avventura artistica che affonda le basi nella tecnica del filo molle.
Come dei viaggiatori dell’anima andremo ad esplorare tutti gli spazi, i meandri interiori ed esteriori del corpo come del mondo, per parlare dell’impossibilità delle frontiere, per fare un inno alla vita, all’armonia tra l‘interno e l’esterno, l’alto come il basso, la sospensione come anche la terra ferma.
Il progetto prende inspirazione dall’opera di Gaston Bachelard « La poetica dello spazio »


Il filo molle é una disciplina circense solista.
Questo é un gran avvenimento molto raro di vedere tre specialisti di questa disciplina condividere la scena.


Durante 6 settimane abbiamo lavorato alla Central del Circ, dove abbiamo concepito questa prima installazione di corde nello spazio.

E' avvenuta una presentazione pubblica lo scorso 5 aprile 2019 a La Central del Circ. (a destra il video)

Siamo alla ricerca di residenze, coproduzioni.

La data della première é da definirsi.

Distribuzione

Equilibrista : Chiara Marchese

Equilibrista: Jenny Rombai

Equilibrista: ricerca Gioia Zanaboni

Musica e sguardo esterno: Emiliano Pino

Creazione luci : ricerca in corso

Rigger: ricerca in corso

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now